Pubblichiamo una circolare trasmessa dal nostro partner
STUDIO ASSOCIATO LIBRALESSO – ACOLEO – SPADOTTO Dottori Commercialisti e Ragionieri

INGRESSO DELLA CROAZIA NELL’UNIONE EUROPEA

Si ricorda che dall’01/07/2013 a seguito dell’ingresso della Croazia nell’Unione Europea, le operazioni intercorse con operatori economici ivi residenti rientrano nell’ambito di applicazione della disciplina intracomunitaria e non sono quindi più da considerare esportazioni o importazioni.